Lo shopping continua online! -20% sui nuovi arrivi con il codice IORESTOACASA | Fino al 13 aprile

Accedi

I CONFETTI: INVITATI SPECIALI IN OGNI TAPPA DELLA TUA VITA

I momenti più importanti della tua vita sono colorati con i confetti

03 Luglio 2020

LO SAPEVI CHE?
Da sempre i confetti sono utilizzati, come le bomboniere, per i banchetti nuziali. Oggi la tradizione dei "coriandoli colorati" imbandisce le tavole per qualsiasi ricorrenza si voglia celebrare (ogni "scusa" è buona per mangiare queste prelibatezze). Ripieno, colori e quantità non sono lasciati al caso; Il confetto, disposto nelle colorazioni e quantitativi corretti, rende l'evento indimenticabile. Nonostante tradizionalmente i più richiesti siano quelli con le mandorle di Avola (top di gamma è l'Avola Regina), molto apprezzati sono anche i dragées aromatizzati ai vari gusti, utilizzati per qualsiasi ricorrenza: feste di laurea, nascita, compleanno, sacramenti, ecc, ecc...

CE N’È PER TUTTI I COLORI
Come detto in precedenza, il colore del confetto simboleggia una specifica ricorrenza. Tra i più conosciuti, sicuramente il bianco per cresima, battesimo e matrimonio, il celeste per la nascita di un maschietto, il rosa per quella di una femminuccia, il rosso rappresenta il raggiungimento della laurea, il giallo e il verde per il compimento dei 18 anni (il verde anche per la promessa di matrimonio), argento per le nozze d'argento ( 25 anni di matrimonio ), dorato per il mezzo secolo insieme (50 anni di matrimonio) bianco, argento e oro insieme per festeggiare il grande traguardo delle nozze di diamante ( 60 anni di matrimonio ).

NUMERI E CONFETTI: DUE MONDI CHE SI INTRECCIANO
Regalare i confetti è un'usanza molto apprezzata e di classe, ma, se le cose perfette vuoi fare, attenzione a quanti ne devi regalare! La prima regola è sicuramente quella di donarli in numero dispari: un confetto simboleggia l'esclusività e unicità del matrimonio, tre per augurare la nascita di un bebè ed infine cinque se si vuole auspicare longevità, salute, fertilità, benessere e felicità. Il numero viene determinato soprattutto dalle dimensioni del contenitore nel quale viene inserito. Non dovrà essere troppo pieno ma neanche troppo vuoto, bisogno equilibrare il tutto.

Articoli correlati

CONFETTI, STORIA E TRADIZIONE DI UN PRODOTTO PRESENTE IN OGNI RICORRENZA

01 Luglio 2020

UN PO' STORIA    I confetti, apprezzati e richiesti anche dai più giovani in ogni ricorrenza, hanno una...

Scopri di più

IL CICLO DI VITA DEL CONFETTO: DALLA PRODUZIONE ALLA CONSERVAZIONE

01 Luglio 2020

LA PRODUZIONE    Il confetto, per quanto risaputo essere un nobile alimento, è composto solo da due semplici ingredienti: la mandorla...

Scopri di più

CUORE E INTESTINO DUE AMORI PER IL CIOCCOLATO FONDENTE

30 Giugno 2020

Il cioccolato, specialmente quello fondente, è ormai una certezza ben consolidata essere un alimento apprezzato e gustato da qualsiasi palato nel mondo, che...

Scopri di più

IL CIOCCOLATO, UN ALLEATO PER DIMAGRIRE

30 Giugno 2020

Un mito sfatato    Chi credeva che mangiando troppo cioccolato faccia perdere la linea, si è sbagliato di grosso. Una ricerca,infatti, per la...

Scopri di più

CIOCCOLATO E SALUTE: UN AIUTO CONTRO IL CANCRO

30 Giugno 2020

Il cioccolato aiuta contro il cancro? Sì, se viene usato dall’AIRC (Associazione Italiana Ricerca contro il Cancro) per animare la prima delle...

Scopri di più

ANCHE IL CACAO SCENDE IN CAMPO CONTRO L' L'ALZHEIMER

30 Giugno 2020

Che sia in polvere, in tazza o sotto forma di tavoletta, il cioccolato è da sempre croce e delizia dei viziosi della gola. ...

Scopri di più